A Natale la nostra squadra si fa famiglia

A Natale dona a favore di uno studio
di ricerca rivoluzionario

Stiamo lavorando a un progetto di ricerca molto importante, dedicato alle persone colpite da ictus: una semplice analisi del sangue potrà indicare la gravità del danno causato dall’ictus, la risposta del paziente e la sua capacità di recupero.

Abbiamo bisogno del tuo sostegno per trasformarlo in realtà!

L’obiettivo della ricerca

Vogliamo identificare nuovi marcatori per definire un piano riabilitativo personalizzato per ogni singolo paziente. Questo permetterà un recupero più efficace e una migliore qualità di vita per le persone colpite da ictus.

Diamo voce ai protagonisti

In Italia, l’ictus rappresenta la seconda causa di morte negli adulti e la prima causa di invalidità. Solo il 25% dei pazienti sopravvissuti, infatti, guarisce completamente, mentre il 75% si ritrova a convivere con qualche forma di disabilità. In queste persone, una riabilitazione tempestiva e personalizzata è fondamentale

Marzia Bedoni, ricercatrice “Don Gnocchi

“Quando Alberto ha avuto l’ictus pensavo fosse finita: i danni sembravano irreversibili, ci sentivamo persi. Ma giorno dopo giorno, Alberto sta recuperando capacità e movimenti: sono così grata agli operatori, grazie alla riabilitazione tempestiva l’hanno riportato da me e dai nostri figli…”

Stefania, moglie di Alberto, nostro paziente

Come puoi aiutarci

Fai la tua parte a favore della ricerca: ogni donazione fa la differenza!
Tu puoi rendere speciale questo Natale e realtà il nostro progetto!

con 50€

ci permetti di acquistare del materiale per il prelievo e tutto il necessario per le analisi di laboratorio e le valutazioni cliniche.

con 100€

ci aiuti a garantire un’ora di lavoro di un infermiere per lo svolgimento dei prelievi e di valutazione medica del paziente.

con 200€

doni una poltrona per il prelievo, il software per le analisi oppure finanzi il lavoro di una giornata di un ricercatore per le analisi di laboratorio.

Altri modi per sostenere il progetto

Scegli la donazione online: è comoda, veloce e sicura.
In alternativa, fai un bonifico bancario o utilizza il bollettino postale

Bonifico bancario

Nella causale scrivi “Natale 2022” per donare a favore del nostro
progetto di ricerca. Copia l’IBAN: IT16A0306909606100000006843
Presso Banca Intesa San Paolo S.p.A.
Intestato a Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus

Bollettino postale

Nella causale scrivi “Natale 2022” per donare a favore del nostro progetto di ricerca. Conto corrente n° 737205
intestato a Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus

Dubbi e domande frequenti

Sì. Puoi detrarre dall'imposta lorda il 30% dell'importo donato fino a un massimo di erogazione di 30.000 euro annui (art. 83 del Dlgs 117/2017). In alternativa puoi dedurre dal reddito complessivo netto le donazioni in denaro per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83 del Dlgs 117/2017).
Entrerai a far parte della nostra Fondazione a tutti gli effetti. Ti terremo aggiornato sul progetto che hai sostenuto attraverso i mezzi di contatto che hai condiviso con noi. Ti inviteremo agli eventi speciali che ogni anno organizziamo sul territorio.
Condividi su:

Seguici su: